IlSensoDelViaggio.comConsigli di viaggio→Cosa vedere a Londra in 4 Giorni

Cosa Vedere a Londra in 4 Giorni

Published: 16 ottobre 2019 / Author: gabriele vignolini

Londra è una città che ha bisogno di ben poche presentazioni: capitale dell’Inghilterra, città più popolosa di tutta l’Unione Europea, e con i suoi 20.4 Milioni di visitatori all’anno è una delle due città più visitate di tutto il pianeta, seconda solo a Bangkok.

Londra
La città è l’emblema della multiculturalità: i suoi oltre 8 milioni d’abitanti rappresentano complessivamente 270 nazionalità e parlano nientemeno che 300 lingue diverse.

Ci sono tante ragioni e occasioni per visitare questa metropoli, e sicuramente una sola visita non basta.  Le bellezze della capitale inglese sono talmente tante che non basterebbero settimane per vederle tutte. Eppure, ecco un itinerario pensato per vivere Londra in 4 giorni senza perderci il meglio delle sue attrazioni.

Come Muoversi: Londra ha un territorio interno molto vasto e per questo motivo non si può prescindere dall’utilizzo di mezzi pubblici o taxi. Per spostarsi rapidamente in ogni parte della metropoli è perfetta la metropolitana, la London Underground, detta anche, più semplicemente, “The Tube”.
Meteo
Inutile dire che per larghi periodi dell’anno il meteo è variabile, con tendenza a velature continue,  e il clima non è particolarmente clemente con i turisti. La vicinanza dell’Atlantico e della Manica fa sì, però, che non ci siano grandi differenze di temperature e precipitazioni tra una stagione e l’altra.

Il consiglio è quello di visitare Londra in primavera o in estate, quando le giornate sono comunque migliori e, con un po’ di fortuna, è possibile trascorrere anche una settimana in visita tra le bellezze e le attrazioni della capitale.

Londra è la seconda città più visitata al mondo.Questo significa che nei mesi estivi (Giugno, Luglio e Agosto) o durante le festività (Pasqua per esempio) può essere molto affollata. Se puoi evita questi mesi per avere un’esperienza più vera e rilassata.

In alternativa acquista i biglietti Salta la Fila online oppure Acquista il London Pass che è davvero conveniente.

Giorno 1
Assumendo che tu abbia scelto, come me un hotel in pieno centro di Londra, la cosa senza dubbio migliore è dedicare il primo giorno al cuore della città
Civitatis offre delle visite guidate in italiano di Londra GRATIS, ma i posti sono limitati e quindi conviene prenotare prima possibile.
Buckingham Palace
Buckingham Palace

Buckingham Palace è la residenza ufficiale della regina d’Inghilterra  dal 1873. Il Palazzo si trova in pieno centro di Londra ed è ben collegato da tutti i mezzi di trasporto pubblico londinesi.

Quando la regina non è in residenza (durante l’estate e alcuni giorni selezionati in inverno e primavera) è possibile entrare all’interno e visitare le imponenti sale statali, sontuosamente arredate e utilizzate per l’intrattenimento su grande scala.

Oltre a questo se arriverai in tempo potrai assistere al cambio della guardia un evento che ormai si è reso famoso in tutto il pianeta, in poche parole un must quando ci si reca a Londra.

In pratica, durante la cerimonia, le guardie che si occupano della sicurezza del palazzo vengono sostituite dai colleghi secondo una modalità molto caratteristica, sempre accompagnati da una banda musicale militare. Ha luogo ogni mattina alle 11:30 e dura tra i 30/45 minuti.

Piccadilly Circus
piccadilly-circus-londra
Piccadilly Circus è la grande piazza di Londra, il punto centrale e il cuore pulsante della città. L’affollato incrocio rappresenta, infatti, uno dei simboli della capitale inglese e il suo punto strategico vi permetterà di raggiungere importanti luoghi di interesse, come Coventry Street e The Haymarket, con negozi e locali alla moda.

La piazza offre varie attività di svago come, cinema, caffè e nella zona circostante molti musei, da cui a preso il nome di Theatreland – la terra del teatro.

Travalgar Square
Trafalgar_Square,_London

Trafalgar Square è uno dei principali punti di riferimento di Londra, prende il nome dall’importante battaglia di Trafalgar, vinta dagli inglesi nel 1805, nel sud-ovest della penisola spagnola.

Durante questo scontro morì l’ammiraglio Horatio Nelson, l’eroe nazionale a cui è dedicato in questa piazza il suo monumento,  più famoso della capitale britannica: la colonna di Nelson.

In questa piazza troverete la National Gallery con la sua National Portrait Gallery, insieme a due importanti musei, e alcune sculture di personaggi famosi.

Palazzo di Westmister e Big Bang
Londra-Palazzo-Di-Westmister
Big-Ben-Londra

Il Palazzo di Westmister si trova sulla riva sinistra del Tamigi ed è attualmente la sede del Parlamento inglese. Comprende più di 1000 stanze, delle quali le più importanti sono senz’altro la camera dei lord e la camera dei comuni.

Si possono fare delle visite guidate della durata di circa 90 minuti in cui potrai anche vedere l’Abbazia di Westminster, adiacente al parlamento, un edificio gotico costruito nel 1245.

Il palazzo include anche stanze di comitati, biblioteche, camere da pranzo, bar e palestre. È il luogo di importanti cerimonie di Stato: notevole è ad esempio la cerimonia di apertura del Parlamento.

Di tutto questo contesto fa parte anche la la Torre Elisabetta, meglio conosciuta come il “Big Ben” una tappa obbligatoria! Originariamente chiamata La Torre dell’Orologio, è stata rinominata la Torre Elisabetta in onore del giubileo della Regina Elisabetta II per i suoi 60 anni come Regina d’Inghilterra.

Il suo orologio, il più famoso del mondo, è senza dubbio, una delle immagini più riconoscibili e famose del pianeta.

Giorno 2
Il secondo giorno si riprende a camminare per per scoprire cos’altro abbia da offrire Londra in 4 giorni.
Vai a vedere uno spettacolo nel West End
Se hai voglia di passare una serata diversa puoi andare a vedere uno dei famosi spettacoli dal vivo nel West End. La zona è ricca di teatri, tutti abbastanza vicini l’uno dall’altro, quindi avrai una vasta gamma di spettacoli da scegliere.

Tra i musical piu’ famosi da vedere ci sono : il Re LeoneMama Mia e il Fantasma dell’Opera.

Il British Museum
Il-British-Museum-Londra
Il British Museum si trova nel pieno centro di Londra. E’ senza dubbio uno dei migliori musei della capitale, con circa sei milioni di visitatori ogni anno. E’ noto per mettere in mostra la storia e la cultura dell’essere umano, dai suoi inizi fino all’era odierna.

Include reperti provenienti dall’Egitto, dall’antica Roma, dalla Grecia, dall’Asia e da molte altre parti del mondo. A questo si aggiungono monete antiche, dipinti, e libri. L’ ingresso è totalmente gratuito, e lo si può visitare tutti i giorni dalle 10 alle 17.30

Cattedrale di Sp.Paul
La-Cttedrale-di-Sp-Paul Londra

La cattedrale di Sp Paul è tra i pochi edifici della zona ad essere sopravvissuto alla Seconda Guerra Mondiale. E’ una delle due cattedrali aglianiche di Londra e un imponente edificio considerato un capolavoro dell’ architettura.

Con il titolo di primo edificio per dimensioni in Gran Bretagna ha vissuto numerosi eventi famosi come il funerale dell’ ammiraglio Nelson, quello del duca di wellington, quello di Sir Winston Churchil quello di Margaret Thatcher e il matrimonio fra il principe Carlo e la principessa Dyana.

La Torre di Londra
La-Torre-di-Londra
La Torre di Londra è diventata uno dei più importanti luoghi di interesse della città, patrimonio dell’ Unesco, è un must per i viaggi turistici nella capitale britannica. La fortezza domina Londra da oltre 900 anni e,  tra le sue mura, venivano rinchiusi coloro che avevano offeso il monarca.

Queste persone vivevano in condizioni spaventose e i pochi che ne uscirono vivi subirono tremende torture prima di incontrare una morte certa.

In inverno la torre è aperta dal martedì al sabato dalle 9:00 alle 16:30 e la domenica e il lunedì dalle 10:00 alle 16:30.

In estate invece è aperta dal martedì al sabato dalle 9 alle 17.30 e la domenica e il lunedì dalle 10 alle 17.30.

Giorno 3
Il terzo giorno volendo ucire un po dal centro città possiamo vedere:
Hampton Court Palace
Hampton-Court-Palace-Londra
L’Hampton Court Palace è un palazzo reale e si trova a poco più di venti chilometri ad ovest del centro di Londra, da dove si può arrivare anche in treno. E’ considerato uno dei palazzi più impressionanti di Londra. I suoi giardini inoltre sono una vera e propria opera d’arte.

È aperto al pubblico ed è una delle maggiori attrazioni turistiche. Il parco, con giardino alla francese, è sede ogni anno di vari eventi e manifestazioni.

All’interno del palazzo ci sono molti luoghi da non perdere come: la Great Hall, l’ ultima e più grande sala medievale d’Inghilterra, nonché uno dei teatri più antichi di tutta la Gran Bretagna, gli Hampton Court Gardens che a livello internazionale sono considerati tra i giardini più belli al mondo, il The Maze un labirinto che è stato dichiarato “il labirinto più famoso del mondo della storia” e molte altre cose interessanti. Gli orari di apertura sono dalle 10:00 alle 18.

Kew Gardens
Kew-Gardens-Londra

Nonostante Londra possa essere considerata una capitale dal clima rigido e cupo, il verde abbonda nei numerosissimi parchi urbani. I Royal Botanic Gardens, conosciuti anche come Kew Gardens, sono tra i più famosi a livello internazionale, richiamando ogni giorno moltissimi visitatori.

Il sistema di serre e giardini creato nel  XVIII secolo e ampliato in maniera lenta ma costante,è famoso per possedere una delle più varie collezioni floreali al mondo, al punto tale che nel 2003 sono stati inseriti dall’UNESCO nella lista di beni considerati Patrimonio dell’Umanità.

Una particolarità da fare in questo giardino è la  “Treetop Walkway“, ovvero puoi passeggiare su una pedana di legno alta 18 metri e goderti la vista del giardino da un altra prospettiva

Tour dei Warner Bross Studio

Se sei un fan di Harry Potter, una visita ai Warner Brothers Studios è un must assoluto durante il tuo soggiorno a Londra, è il tour degli studi della Warner Brothers, dove si potrà esplorare i set ed i dietro le quinte della saga di Harry Potter. Agli studi si potrà:

 Salire a bordo dell’originale Hogwarts Express, e scattare una foto su una replica del Binario Nove e Tre Quarti

• Ammira gli oggetti di scena dei film, come la Nimbus 2000 di Harry e la motocicletta di Hagrid

• Visitare l’ufficio di Silente

• Girare per Diagon Alley emolto altro

Se hai voglia di andarci, a non hai voglia di organizzare da solo, ci sono tantissimi tour che includono trasporto di andata e ritorno, biglietto di entrata e, a seconda del tour, anche altre cose. I migliori sono:

 

Harry Potter: tour del Warner Bros. Studio da King’s Cross (il più economico, ma comprende tutto)

Harry Potter: tour dei Warner Bros Studios con transfer (quello con più recensioni positive: più di 6500!)

Londra: Studios Harry Potter e transfer privato dal centro (per chi vuole l’esclusività di un tour privato)

Stonehenge
Stonehenge

Stonehenge è un monumento preistorico costituito da un anello di pietre erette, ciascuna alta circa quattro metri e larga due, il tutto contornato da un alone di mistero dato che nessuno sa veramente come e perchè sia stato costruito.

Il cerchio di pietre stesso è un capolavoro di ingegneria per i suoi tempi e calcolando il tempo che sia stato necessario per costruirlo ne fa capire la sua importanza prima come oggi.

E’ uno dei monumenti più famosi del Regno Unito. Il sito e i suoi dintorni sono patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Anche se rimane a più di un ora di distanza da Londra Stonehenge rimane una meta molto misteriosa e affascinate. Per questo motivo merita sicuramente una visita, gli orari di apertura sono dalle 9:30 alle 19:00.

 

Stonehenge ⇒ Biglietto Entrata salta la Fila

Se hai voglia di andarci, e non vuoi organizzare da solo ⇒Stonehenge: tour da Londra con biglietto d’ingresso

Giorno 4
Kensington Palace
Kensington-palace-Londra

Kensington Palace è uno dei palazzi reali e, in passato, è stato abitato del principe e della principessa del Galles Carlo e Diana, anche dopo la separazione della coppia: Lady D. vi ha vissuto fino al momento della sua prematura scomparsa insieme ai figli William e Harry. Attualmente è la residenza ufficiale del duca e della duchessa di Cambridge: Kate e William che vi si trasferirono per la prima volta nel 2013.

Kensington Palace si trova sul confine degli splendidi Kensington Gardens che delimitano ad ovest l’immenso Hyde Park. Le stanze degli Appartamenti di Stato custodiscono molte sculture e opere d’arte, vale sicuramente farci una visita.

Esiste un bel tour, dagli un occhiata ⇒ Londra: tour dei giardini di Kensington Palace con Royal High Tea
Il Tower Bridge
tower-bridge-Londra
Il Tower Bridge è una tappa irrinunciabile in un viaggio alla scoperta delle bellezze di Londra. Questo ponte mobile è stato ideato e costruito nella seconda metà dell’Ottocento ed è stato inaugurato nel 1894.

In soli 90 secondi la base può essere sollevata per lasciare il via libera alle grandi navi che attraversano il fiume Tamigi. In media, il ponte viene aperto circa 1.000 volte l’anno. A rendere ancor più caratteristico il Tower Bridge – così chiamato perché collega la zona a sud del Tamigi con la Torre di Londra – sono le due torri poste ai lati del ponte.

Le torri, alte 65 metri ciascuna, sono collegate da due passerelle pedonali dalle quali si può godere di una visuale mozzafiato sulla capitale del Regno Unito

Il London Eye
London-Eye

Il London Eye è una delle attrazioni più visitate di Londra: non è infatti solo una normale ruota panoramica, ma offre una vista magica della città, sull’Abbazia di Westminster, sul Big Ben e sul Tamigi.

La ruota è alta 135 metri ed effettua un unico lento giro panoramico della durata di 30 minuti, in cui si ha la possibilità di ammirare Londra dall’alto da ogni punto e nelle giornate limpide fino a 40 km di distanza.

Durante i periodi di visita ma sopratutto nel periodo natalizio le code potrebbero essere molto lunghe:

 

Tour de migliori Pub

Se vi piace la birra e si vuole assaggiare un po’ di vita vera della capitale cosa c’ è di meglio che passare una serata in uno dei tanti pub della città. Vi potranno offrire bevande alcoliche e non, ambiente caldo e accogliente, ed anche del buon cibo.

Sono più di un migliaio, e girarli tutti è davvero un’impresa titanica però tra i più famosi ci sono:

The Red Lion –  A due passi dal Big Beng dove, oltre alla ottima birra si possono gustare le autentiche “English pie” le tortine fatte di pasta sfoglie ripiene di carne e stufato di manzo.

The Old Star – Nella zona di Trafalgar Square, è un pub stravagante arredato con un mix di stile moderno e tradizionale che occupa tre piani di un vecchio edificio e dove nel seminterrato è riprodotta sia una fermata della metropolitana che una cella di “Scotland yard”.

The Myflower – E’ uno dei più antichi pub risalenti al XVII secolo, arredamento ed interni in legno, bellissima atmosfera con il caminetto.

Londra è famosa per i pub ecco quì sotto i migliori tour secondo me:

Historic London pub Tour 1 – Il Pub Crawl

London: Seven Deadly Sins Pub Tour

Londra: tour dei pub di Camden

Dove Alloggiare a Londra
Albergo-Londra
Per passare una vacanza piacevole durante la tua permanenza dovrai porre un po di attenzione sulla scelta del tuo alloggio che potrà influire sia in maniera positiva che negativa sulle attività che deciderai di intraprendere, quindi qua di seguito degli Hotel consigliati per andare sul sicuro.
New Road Hotel
New-Road-Hotel-Londra

Questo hotel in stile moderno, recentemente ristrutturato, offre camere accoglienti e confortevoli. Ha una posizione vicinissima alla stazione metro di Whitechapel e si può raggiungere il London Bridge a piedi in una ventina di minuti.

Al primo piano c’è una game room con biliardo e sala giochi mentre a piano terra c’è una sorta di pub (ottima birra) e ristorante, ottima anche la colazione.

⇒ Vedi qui prezzi e disponibilità di New Road Hotel

The Hoxton
The-Hoxton-Hotel-Londra

Questo hotel, arredato in stile vintage, offre camere confortevoli con letti molto comodi, il tutto in un clima amichevole e molto informale.

L’ ottima colazione gratuita portata direttamente in camera al mattino è un altro punto di forza. E’ situato nel centro di Shoreditch, una delle zone più belle di Londra e vicino alla fermata della metro.

⇒ Vedi qui prezzi e disponibilità di The Hoxton

Alhambra Hotel
Questo albergo è situato in posizione quasi centrale e proprio accanto alla stazione di King’s Cross St Pancras. Nelle sue vicinanze ci sono il Regent’s Park a 1,5 di distanza, mentre a piedi raggiungerete lo Zoo di Londra in 10 minuti e il British Museum in 20 minuti.

Offre, colazione gratuita, connessione wifi,tv e cassaforte. Questo albergo lo reputo un ottima scelta in base al rapporto qualità prezzo per gli standard di Londra

⇒ Vedi qui pezzi e disponibilità di Alhambra Hotel

Angus Hotel
L ‘Angus Hotel è situato in una posizione centrale, a soli 100 metri dalla stazione della metro di St. Pancras a meno di 500 metri da numerosi ristoranti e bar del posto. Inoltre dista 1,6 km dalla vivace zona di Camden Town, che ospita mercati e locali con musica dal vivo.

Le camere sono piccole ma molto accoglienti con una bella tv, wifi e una doccia abbastanza ampia.

⇒ Vedi qui prezzi e disponibilità di Angus Hotel

The Exhibitionist Hotel By the KeyCollections
The-Exhibitionist-Hotel-By-theKeyCollections

Questo più che un hotel lo definirei una vera e propria opera d’ arte, una lussuosa struttura situata di fronte al Natural History Museum, nel cuore di South Kensington e a 5 minuti dalla metro e a numerosi bar e ristoranti.

Le camere sono eleganti e curate in ogni dettaglio con  wifi gratuito, tablet, tv e un bagno molto grande.

⇒ Vedi qui prezzi e disponibilità di Exhibitionist Hotel By the KeyCollections